Chi siamo

L’Accademia della Montagna del Trentino nasce  come Fondazione promossa dalla Provincia Autonoma di Trento ai sensi della Legge 16 giugno 2006 n. 3 Art. 35 Quater. 

E’ stata costituita il 21 dicembre 2009 con i seguenti Soci fondatori:
Provincia Autonoma di Trento, Camera di Commercio Industria Artigianato Agricoltura, Università degli studi di Trento, Collegio Provinciale delle Guide Alpine, Associazione Accompagnatori di Territorio del Trentino, Collegio provinciale Maestri di Sci del Trentino, Associazione Maestri di Sci del Trentino, Associazione Gestori Rifugi del Trentino 


La presidenza è stata affidata ad  Egidio Bonapace
, uomo di montagna : Guida Alpina, maestro di sci e gestore di rifugio.

La direzione affidata a Iva Berasi. 


Accademia della Montagna è nata su iniziativa del Consiglio Provinciale che ha ravvisato la necessità di istituzionalizzare l'attenzione verso la Montagna e  rispondere al bisogno di una visione d’insieme con un soggetto istituzionale a regia  di interventi  formativo-culturali rivolti in particolare alle figure professionali e imprenditoriali della Montagna  con  i rispettivi collegi professionali e associazioni, interagendo con enti  territoriali quali l'Università,la Camera del Commercio, Trentino Spa, gli enti locali, le scuole ecc.. Altra necessità quella di favorire l'identità territoriale delle giovani generazioni attraverso la conoscenza del territorio e delle figure che hanno fatto delle difficoltà del vivere in un  territorio di montagna, una opportunità professionale ed economica. 


Dal 23 gennaio 2017 Accademia della Montagna è in  tsm-Trentino School of Management , l'ente della formazione provinciale che fa capo alla  Provincia autonoma di Trento. 


La scelta organizzativa vuole essere motivo di snellezza operativa e risponde alla necessità di riorganizzazione degli enti, in questo caso quelli che in provincia si occupano di formazione.

Il Consiglio Provinciale che ha condiviso la trasformazione e il nuovo assetto organizzativo di Accademia della Montagna del Trentino, ne ha  chiesto la salvaguardia del brand ormai conosciuto a livello alpino, delle attività caratterizzanti Accademia e dell' autonomia operativa  caratterizzata  dall'essere al servizio del territorio nella crescita della consapevolezza del valore sociale culturale ed economico della Montagna. 

  

Gli scopi di Accademia sono : 

  • promuovere la conoscenza del territorio montano, la valorizzazione delle attività e del patrimonio dell'arco alpino e la salvaguardia della montagna in particolare del Trentino;
  • valorizzare la valenza storica, culturale, socio-economica e sportiva delle attività alpinistiche, sciistiche, escursionistiche e delle altre attività che si svolgono in montagna.
  • favorire un processo di ri-appropriazione della cultura del territorio montano, con particolare attenzione ad un processo di ri-alfabetizzazione territoriale delle giovani generazioni da  attuare attraverso la scuola,i collegi e  gli ordini professionali che, in modi diversi, sono i tramiti privilegiati di questo processo educativo.

LO SAPEVI CHE... 

Un'Accademia è un'istituzione destinata agli studi ed all'approfondimento delle conoscenze e  può anche  indicare una società scientifica dedicata alla ricerca in un determinato campo. 
Il termine deriva dal greco e si rifà alla scuola filosofica di Platone fondata nel 387 a.C. Il suo nome deriva da Academo, eroe di guerra che aveva donato agli Ateniesi un terreno che divenne un giardino aperto al pubblico dove Platone si incontrava e disquisiva di  filosofia con i suoi discepoli.

Dove siamo
Accademia della Montagna del Trentino
via Romagnosi, 5
38122 Trento
tel. 0461 493175